Premessa 3 di 4

Andare in basso

Premessa 3 di 4 Empty Premessa 3 di 4

Messaggio  Gionata Nencini il Sab Mar 22, 2008 3:09 am

"Ci sono due cosa che il pormi domande, mi ha insegnato:



Non esiste niente di assoluto. Non esiste niente di nobile.



E ci sono due cose di cui sono da sempre alla ricerca:



Verità assolute. Nobiltà delle intenzioni."




«Quindi l'eroe dell'Odissea é un grande combattente, un astuto
intrigante, un ottimo parlatore, un uomo dal cuore saldo e di grande
saggezza che sa di dover sopportare senza lamentarsi troppo quel che
gli déi gli mandano; ed é capace di costruire e di guidare una barca,
di tracciare un solco più dritto di chiunque altro, di lanciare un
disco meglio di un giovane fanfarone, di sfidare i giovani feaci al
pugilato, alla lotta o alla corsa. Sa uccidere, scuoiare, macellare e
cuocere un bue e una canzone lo può commuovere fino alle lacrime. In
realtà, é abile in tutto; la sua aretè é insuperabile. L'aretè implica
il rispetto per la totalità e l'unicità della vita e, di conseguenza,
il rifiuto della specializzazione. Implica il disprezzo per
l'efficienza.... O, piuttosto, una concezione molto più elevata
dell'efficienza, che esiste non in un solo settore della vita, ma nella
vita stessa.»


Premessa 3 di 4 Intro







Altro



Nessun nome originale verrà usato nei racconti. "Lei" sarà inoltre più
volte utilizzato come riferimento di personaggi femminili.

_________________
Premessa 3 di 4 Firma
Gionata Nencini
Gionata Nencini
Admin

Maschio Numero di messaggi : 515
Età : 35
Località : Mondo
Data d'iscrizione : 03.03.08

Visualizza il profilo http://www.partireper.t

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum